Laboratorio

Il laboratorio

 
fresa in fase di taglio



 

Sorto sulle mura della vecchia fabbrica costruita da Giuseppe Marini intorno al 1920, la costruzione attuale, edificata nel 1951, a ridosso della ex S.S. 469 Sebina Occidentale e del lago d'Iseo, copre una superficie di circa mq. 2000. 

All'interno avviene l'intero processo produttivo della trasformazione del Ceppo di Gré e Aggloceppo®.

I blocchi vengono segati utilizzando i telai diamantati, multilame e monolama, producendo lastre con minimo spessore 2 cm.

Successivamente le lastre grezze vengono  tagliate, seguendo le varie commesse e relativi casellari, per realizzazione di vari prodotti destinati a rivestimenti, pavimentazioni, masselli retti e sagomati.

I pezzi possono rimanere grezzi, a piano di sega, oppure vengono stuccati a cemento nelle porosità maggiori per le superfici verticali, oppure completamente stuccati per quelle orizzontale e successivamente levigati.

Ulteriori lavorazioni superficiali possibili sono: la bocciardatura, la sabbiatura, la spazzolatura e il nuovo trattamento di “fiammatura ad acqua”.

La fase successiva è la finitura del prodotto, il controllo finale, con la marcatura dei pezzi e successivo imballo.

Grazie all'utilizzo di macchine CNC possiamo realizzare pezzi sagomati per formazione di archi, profili, colonne, e quanto altro richiesto dai Clienti.